Noi siamo ARTE, Noi siamo mille, Noi siamo ARTI

L’Arte non ha niente di astratto, l’ Arte è (e deve tornare ad essere) profondamente e radicalMENTE , ovvero con un’attitudine mentale radicale, inserita all’interno dell’Umanità e della sua realtà sociale.

Arts&Arts Magazine non parla solo ed esclusivamente di arte, non parla di Arte e Mondo Contemporaneo; le separazioni tendono sempre ad escludere.
Arts & Arts Magazine parla del mondo contemporaneo all’interno dell’arte, analizzando, ad ogni sua uscita, un tema attuale e sviscerandolo; mostrando come le diverse forme di arte abbiamo affrontato quel tema.

Così si scopre il nesso tra gli sbarchi di clandestini a Lampedua e Fight Club, tra la crisi economica contemporanea e Botticelli. Perché l’Arte annulla tempo e luoghi. E, nel tempo, tutto è collegato a tutto.

Potete sfogliare questo magazine in diversi modi (come diverse sono le Arti, come diverso è il modo di analizzare).

Per tematicheAd ogni uscita corrisponde un tema, ad ogni tema una situazione contemporanea da analizzare, attraverso il cinema, la letteratura, le arti visive. “L’altro”, “La Crisi”, “La Patria” e mille altre, con le arti, come sapienti chirurghi, che tagliano il loro paziente alla ricerca dell’essenziale.

Per Arti: Se invece non volete ragionare per tematica, ma solo leggere tutto quello che è stato realizzato inerente alla letteratura, o alle arti visive, non avete che da cliccare sul vostro unicum.

E qualunque sia il vostro sentiero, qualunque strada decidiate di intraprendere per venire a trovare il nostro angolo di Vita, lasciateci un segno del vostro passaggio o un vostro contributo. In fondo, tutti noi interpretiamo la realtà in cui viviamo. Tutti noi siamo ARTI